Informativa sul Diritto di Recesso

Nel caso in cui la stipula di un contratto di acquisto avvenga fuori dai locali commerciali, la vendita in questione e’ soggetta al Decreto Legislativo 6 settembre 2005 n. 206 che prevede la possibilità da parte dell’acquirente di esercitare il diritto di recesso. Rientrano quindi in questo caso gli acquisti a distanza fatti tramite telefono, o tramite Internet siano essi consegnati a domicilio oppure ritirati presso la sede dell’azienda o presso un punto di presenza sul territorio.

Applicazione

Il diritto di recesso si applica alle persone fisiche (consumatori) che agiscono per scopi che possono considerarsi estranei alla propria attività commerciale. Sono perciò esclusi dal diritto di recesso gli acquisti effettuati da clienti con Partita Iva (esempio: rivenditori e aziende).

In cosa consiste

Il consumatore ha diritto, entro un termine di 14 giorni lavorativi dal ricevimento della merce, di esercitare il diritto di recesso. Tale diritto consiste nella facoltà di restituzione del bene acquistato a Cava Ferro srl, e nel conseguente rimborso relativo al prezzo di acquisto, intendendo come tale l’importo netto corrisposto per il bene escluse spese aggiuntive quali imballo, manodopera, trasporto, tasse di contrassegno. In particolare, il consumatore che intenda avvalersi del diritto di recesso dovrà inviare a Cava Ferro srl apposita comunicazione entro 14 giorni lavorativi dalla data di sottoscrizione dell’ordine, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, ovvero dalla data di ricevimento dei Prodotti, se successiva, nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti. La comunicazione del recesso dovrà essere inviata mediante lettera raccomandata con avviso di ricevimento a Cava Ferro srl. Il consumatore dovrà altresì restituire a Cava Ferro srl, i Prodotti integri entro 14 giorni lavorativi dalla data di ricevimento degli stessi unitamente alla bolla di spedizione. Le spese di spedizione saranno a carico del consumatore. Entro 14 giorni dalla data di ricevimento della comunicazione del recesso ovvero dalla data di ricevimento dei prodotti restituiti, Cava Ferro srl rimborserà al consumatore le somme già pagate. Nel caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Servizi, il diritto di recesso non può essere esercitato nei confronti delle prestazioni già eseguite. Nel Caso in cui il Contratto abbia per oggetto la fornitura di Prodotti, il diritto di recesso verrà approvato solo se gli stessi sono pari al nuovo e gli involucri originali d’imballo non siano stati aperti e non sia stata rimossa o danneggiata alcuna etichetta attestante l’integrità del prodotto.

Allegare ai prodotti restituiti i seguenti documenti:

1. fattura originale o documento di accompagnamento.

2. in caso di recesso parziale, codice articolo/i, numero seriale;

3. coordinate bancarie IBAN complete sulle quali ottenere il bonifico di rimborso.

Nel caso in cui l’intestatario della fattura oggetto di esercizio di recesso non avesse proprie coordinate bancarie, puo’ fornire quelle di un conto intestato a terzi facendo esplicita menzione di autorizzazione a Cava Ferro srl ad accreditare l’importo su tali coordinate bancarie.

Come rispedire la merce

Dopo aver ottenuto l’autorizzazione al recesso, imballare accuratamente i materiali in modo da salvaguardare gli involucri originali dei prodotti da qualsiasi danneggiamento, scritta o apposizione di etichette.

Foro competente

Ogni controversia relativa all’applicazione, esecuzione, interpretazione e violazione del contratto d’acquisto è sottoposta alla giurisdizione italiana e sarà di competenza del Foro di Salerno.

Cava Ferro srl

Cava Ferro srl, sede in Via G. Cesaro, 84013 – Cava de’Tirreni (SA) P.IVA 04578490650. Web: www.cavaferro.it E-mail: info@cavaferro.it